Nova Dimensao

Padrinho Alfredo Gregorio de Melo

Uno dei figli di Sebastião Mota de Melo, indicato da lui ancora in vita come successore spirituale e principale responsabile per la continuazione della sua opera.

Negli anni '70, assunse l'amministrazione della Comunità Cinco Mil, allora un gruppo di famiglie di coloni che si raggrupparono attorno alla figura carismatica di suo padre. Sotto la direzione di Alfredo, la Colonia Cinco Mil divenne una comunità molto bene organizzata, contando approssimativamente trecento persone.

A partire dall'inizio degli anni '80, Padrino Alfredo era a capo dell'insediamento della comunità a Rio do Ouro, dove la comunità rimase per due anni. Fu a partire dalla sua gestione che si consolidò la crescita del movimento daimista in molte città brasiliane e anche all'estero.

Padrino Alfredo ha oggi 50 anni e svolge come principali funzioni istituzionali quella di presidente e Mestre Imediato del Cefluris e di sovrintendente generale dell' Istituto di Sviluppo Ambientale "Raimundo Irineu Serra".

Alfredo si dedica, inoltre, allo sviluppo dei progetti di Vila Céu do Mapiá, ai viaggi all'interno del Brasile e all'estero, e al progetto di costruzione di un nuovo insediamento comunitario ecologico nella regione del Rio Juruà, terra natale di Padrino Sebastião.